Crea sito

Usurpatori di privilegi, abbassate le tasse e le imposte alla media europea!

Piuttosto che puntare sui candidati, i partiti politici inizino a puntare sul risparmio cospicuo e sulla riduzione delle tasse ed imposte.
La lotta sarebbe all’ultimo sangue e, solo in questo caso, la differenza la farebbe il candidato.

Il Paese si ammazza con le tasse ed imposte. L’Italia e’ rekordista su questo aspetto. La media europea della pressione fiscale e’ notevolmente piu’ bassa, oscillando tra il 20% ed il 40%. L’Italia ha raggiunto il 55% La paralisi economica e’ direttamente collegata alla pressione fiscale. Piuttosto, pensino ad eliminare i privilegi ai parlamentari, le pensioni d’oro, le poltrone di partito nei vari enti e fondazioni. La sinistra ed il Pd dimostrano, ancora una volta, di essere un partito inetto, improduttivo e parassitario, che ha fatto delle tasse il proprio Paladino.

Bene per le riforme, ma facciano una riforma di se stessi, dei propri privilegi anacronistici e usurpati alla Monarchia. Non sono nessuno! stanno li’ per servire il Paese, e non servirsi del Paese e dei cittadini. Moralita’ zero in casa Pd e sinistra, ma includerei la maggior parte dei partiti.

parlamento europeo

Basta un “Mi Piace” per aumentare la visibilità di questa pubblicazione e permettere ad altri di vederla e condividerla. Clicca su “Mi Piace”

Pubblicato da Blogger2014 - Magazine solo online

http://fabrizio-bratta-sito-ufficiale.webnode.it/