Denunciate la vostra banca! in caso di incongruenze

https://lnkd.in/eJiMc3D

La storia di Stefano Baldo, imprenditore veneto che rischia di perdere la casa e il capannone per un debito con la sua banca, anche se una perizia di parte ha rilevato presunta usura e anatocismo sul suo conto corrente. Ecco come è possibile difendersi da eventuali abusi delle banche. (Marco Ferini)

CHIEDETE AD UN COMMERCIALISTA LA PERIZIA ECONOMETRICA DEL VOSTRO C/C.

SE SI RISCONTRANO INCONGRUENZE, USURA OVVERO  ANATOCISMO, DENUNCIATE LA VOSTRA BANCA E CHIEDETE I DANNI.

https://lnkd.in/e6dtmQk


Precedente La crociata #anticristiana continua la sua corsa! Successivo Esproprio del Patrimonio privato degli italiani