Basta con i #business mafiosi!!!!

Da cittadino libero, si fa per dire,
CHIEDO:
di smetterla con il falso “buonismo” a favore dei #clandestini, a favore dell’immigrazione indiscriminata che vede coinvolto in prima persona anche il papa politico in carica.
E’ incontrovertibile che la parte di italiani parassiti da sempre, non avendo altre attivita’ da svolgere, si siano concentrate sul business dei #profughi.
L’italia pensi piuttosto ad abrogare gli anacronistici privilegi della classe politica, dei dirigenti, manager e sindacalisti.
Venga ridimensionata la pressione fiscale, ormai insostenibile e volano dell’antieconomia.
Il paese e’ fermo!!!! lo volete capire?
Questa #Ue tecnocrate vive in un paradiso artificiale, fuori dalla realta’.
Lasciate in pace #Salvini, che sta conducendo la giusta battaglia contro i #cialtroni di ogni ordine e grado.
L’italia va ricostruita, ma siamo ancora in una guerra che pochi vedono!!
Non siamo mai stati in crisi economica. L’italia tra gli anni ’80 e ’90 e’ stato il paese piu’ ricco del mondo.
E’ cambiato solo il sistema finanziario ed economico.
Quanto si paga di interessi alle banche per la circolazione dell’euro, rappresenta 3/4 di spesa pubblica, rispetto a 1/4 di spese pubbliche che avrebbero cambiato il volto del “disgraziato” paese.
Siamo in un circolo vizioso senza via di fuga per i cittadini.
Basta con i 300 clan mafiosi in italia.
Basta con le disuguaglianze, che vogliono aumentare!

Precedente L'#eresia siede sul trono Petrino Successivo I nuovi negrieri del capitale. Sradicamento e deportazione.