“ Nel tempo dell’inganno universale dire la verita’ e’ un atto rivoluzionario ” – George Orwell

La democrazia e’ stata sostituita con la tecnocrazia coatta.
La Costituzione non viene osservata, con il pretesto dello stato di urgenza e necessita’…

Pensiamo all’applicazione di tasse come l’imu e la Tax service, che costringe molti a vendere, a rimettere sul mercato delle proprietà. Il fatto poi di creare imposizioni alte fa’ anche si che il mercato si saturi di beni in vendita, con buona pace dei valori.

Risultato, la gente svende perché non riesce a mantenere beni. La gente che svende è tantissima ed i prezzi degli immobili crollano (dall’inizio della crisi hanno perso più o meno il 50% del valore originario) valore questo che ha addirittura creato problemi agli istituti di credito. In buona sostanza affari d’oro per chi ha liquidità, per finanziarie, immobiliari, Soc estere, per la classe dirigente Italiana ed oltre confine. Il governo ha firmato il FATCA, questione complessa ma che nella sostanza si traduce nell’avallo a non far investire e ad attrarre ricchezze americane e nello stesso tempo nel via libera ai capitali che da qui vanno in America.

Il primo è una forma di esproprio indiretto da piccolo privato a grande privato, il secondo è un vero e proprio sabotaggio pubblico, un vero e proprio danno economico al Paese.

Fanno passare con decreto urgente, emendamenti e
delibere da votare ( es. il caso dell’imu insieme ad altre materie del tutto estranee e che provoco’ la scenata dei Parlamentari del M5S, che stimo e seguo sui social e sul portale del Blog di Beppe Grillo.

Ormai la situazione e’ drammatica. Altro dato:

Continuano a fare le stesse cose, sperando di ottenere risultati diversi.

Pare sia un capitolo osservato nelle cliniche psichiatriche, dove avrebbero, i responsabili politici dei partiti tradizionali, trovato piu’ meritata ed equa collocazione.

crisi di valori

Basta un “Mi Piace” per aumentare la visibilità di questa pubblicazione e permettere ad altri di vederla e condividerla. Clicca su “Mi Piace”

Chi governa deve guardare al medio e soprattutto al lungo termine ed al benessere della Patria!

Chi governa una nazione, pensi a diminuire la pressione fiscale drasticamente, in modo tale da permettere a tutti di pagare le giuste tasse! (art.53 della nostra Costituzione, mai preso in considerazione), ma non perdano altro tempo prezioso, lo facciano subito. La visione economica e sociale di una nazione non va’ calcolata nel breve termine con misure di lacrime e sangue promosse da tecnici, salvando la politica. Al contrario, si deve guardare al medio e soprattutto al lungo termine ed al benessere della Patria.

Il problema è che non c’è un programma chiaro che tenga conto di tutte le problematiche del Paese. Danno vita, di volta in volta, a misure tampone oggi per un problema domani per un altro. Non c’è una visione di insieme, nel frattempo il debito è arrivato a 2100 miliardi circa, follia!!! Credo che anche questa classe dirigente non risolverà nulla, la cosa peggiore è che sono convinto che serva solo buona volontà senza pensare all’immediato ritorno in termini di elettorato. Con questa tassazione, tra tasse dirette ed indirette, non solo si soffoca il sistema perchè non gira più denaro ma si terrorizza il Paese che non vedendo “luce” giustamente risparmia per andare avanti.

Intanto che scrivo questo articolo sul Blog, il debito pubblico e’ a quota 2151 miliardi di euro. Pro capite 35732 E. Visitate : http://www.brunoleoni.it/ Solo la politica non si preoccupa, se non a parole,vivendo sul piedistallo dei propri privilegi, in un paradiso artificiale. Per il futuro? mi dispiace doverlo dire, ma non esiste un futuro con questi numeri. Arrivederci!

debito pubblico

Basta un “Mi Piace” per aumentare la visibilità di questa pubblicazione e permettere ad altri di vederla e condividerla. Clicca su “Mi Piace”

Gli 80 E, che nei fatti sono 15 E, non bastano a pagare le tasse ed imposte, ma sono sufficienti a guadagnare voti in casa Pd.

Disse il saggio: “dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita!”

La politica apprenda la facile lezione di economia …

Gli 80 E, che nei fatti sono 15 E, non bastano a pagare le tasse ed imposte, ma sono sufficienti a guadagnare voti in casa Pd.

Diceva Toto’ : “Lei e’ un cretino! si informi.”

toto3'

Basta un “Mi Piace” per aumentare la visibilità di questa pubblicazione e permettere ad altri di vederla e condividerla. Clicca su “Mi Piace”

Aperte le iscrizioni al Blog e Forum

Nel mio Blog troverete difficilmente articoli lunghi, logorroici.
Il genere e’ sobrio, breve, conciso.

Meglio tre parole chiare piuttosto che pagine di lettura.

Esprimo riflessioni libere, non condizionate dalla politica ovvero dall’esterno.

Attendo iscrizioni e nuove pubblicazioni.

Nel ringraziarVi, porgo i migliori saluti.
Blogger 2014, amm.re del Blog

http://fabriziobratta.altervista.org/
http://blogger2014forum.forumeiros.com/

cropped-blogger.jpg